LastPass

LastPass ovvero l’ultima password che dovrete ricordare

LastPassad oggi sono quasi 15 anni che uso LastPass, un’estensione che non può mancare nella vostra raccolta, rende Google Chrome ancora più sicuro e navigabile.
Dopo aver configurato il vostro account free o premium non dovete far altro che navigare su i vostri siti preferiti senza dovervi ricordare ogni volta le password per accedervi.LastPass mette a disposizione un generatore di password robuste e complesse evitando di inserire nelle nostre registrazioni password ridicole che poi siamo costretti nel ricordare, vediamo come funziona:

  • Registratevi su https://lastpass.com/ facendo bene attenzione ad inserire una password abbastanza lunga, ad esempio “Questa è la mia password”, una passphrase, questa sarà l’unica password che dovrete ricordare.
  • Con Google Chrome installate l’estensione che semplifica le operazioni, https://chrome.google.com/webstore/detail/lastpass/hdokiejnpimakedhajhdlcegeplioahd disponibile anche per altri browser ma io preferisco Chrome (non è un segreto)
  • Ora siamo pronti per usare LastPass, si possono importare le password dal browser o da altre estensioni
  • Da questo momento quando vi registrate su un sito, LastPass vi chiederà se volete salvare i dati in tal caso nei prossimi accessi non dovrete far altro che selezionare “Autoriempimento”

Questa come altre estensioni rientrano in progetti che non esiterò nel proporre e commentare perché aiutano di molto la nostra navigazione sul web rendendo questa un’esperienza divertente e sicura.

Leonardo Ciaccio

Author: Leonardo Ciaccio

Se non controlli te stesso non potrai mai controllare i tuoi risultati !

Share This Post On

Submit a Comment

Vai alla barra degli strumenti